Vai al testo

Qual è l’impatto ambientale di un albero di Natale?

Cultura
Written by
5 min. di lettura
Share
Impatto Albero Di Natale Immagine

Come da tradizione, l’8 dicembre si sta avvicinando per portare con sé i colori natalizi e le decorazioni appese in ogni angolo della casa. Addobbare l’albero di Natale in concomitanza della festa dell’Immacolata Concezione è un’usanza consolidata, che ci ha fatto dimenticare la tradizione celtica che si cela dietro a puntali, luci e palline colorate. 

Come ogni anno, secondo la Coldiretti, in Italia verranno decorati circa 13,5 milioni di alberi di Natale. E come ogni anno scatta la corsa alla scelta dell’albero giusto. Non troppo grande da invadere il salotto e mai troppo piccolo, l’albero di Natale deve rigorosamente avere rami folti e la giusta altezza per ospitare una valanga di regali. E come ogni anno, anche in questo 2022 verranno venduti circa 5 milioni di alberi finti e 3 milioni di alberi veri. Ma qual è l’impatto ambientale, in termini di emissioni CO2 (CO2e) che questa nostra usanza causa al pianeta? Noi di Time2play ce lo siamo chiesto. Di seguito, i nostri risultati.

Impatto Albero Di Natale Infografica

Gli alberi di Natale in numeri

Stando ai dati 2021 riportati da Coldiretti, l’85% delle famiglie italiane decora un albero di Natale, dedicando a questa usanza una cifra media che si aggira intorno ai 44 €, ovvero il prezzo medio di un albero di Natale. Cifra che, però, può oscillare in base alla grandezza e alla qualità dell’albero scelto. 

Di solito si sceglie un albero di altezza media, ovvero alto circa 1 metro e mezzo. E, da buona usanza natalizia, chi ha acquistato un albero finto in tempi recenti di solito lo utilizza di nuovo a meno che non sia troppo rovinato. Sono infatti il 63% del totale le famiglie italiane che riciclano l’albero dell’anno precedente. 

Albero vero vs. albero finto: l’impatto ambientale 

Partendo dai dati della Coldiretti, siamo andati sul software OMNI Calculator che ha una specifica sezione per misurare l’impatto ambientale di un albero di Natale. Abbiamo calcolato l’impatto sia di un albero vero che di un albero finto. E i risultati sono sconvolgenti. 

Scegliendo infatti un albero finto in plastica PVC realizzato in Cina, di altezza media (1,5 metri), guidando per 5 km un’auto utilitaria a benzina per andare a prenderlo e con l’obiettivo di riutilizzarlo il prossimo anno, si producono 30,95 kg di CO2e per ciascun albero finto venduto. 

Questa somma, che lascia attoniti di per sé, diminuisce di gran lunga scegliendo un albero vero. Infatti, acquistando un albero vero di provenienza italiana, di altezza media (1,5 metri), guidando per 5 km un’auto utilitaria a benzina per andare a prenderlo, per poi smaltirlo negli appositi centri di raccolta, si producono 4,72 kg di CO2e. Una cifra ben diversa rispetto alla precedente. 

E se volessimo andare a calcolare l’impatto dell’acquisto degli alberi veri contro l’acquisto degli alberi finti, in termini di emissioni CO2 nocive, avremmo:

5.000.000 (alberi finti venduti in Italia) x 30,95 kg di CO2e (emissioni prodotte da ciascun albero finto) = 154,750 tonnellate di CO2e.

3.000.000 (alberi veri venduti in Italia) x 4,72 kg di CO2e (emissioni prodotte da ciascun albero vero) = 14,175 tonnellate di CO2e.

 

Scegliere un albero alternativo 

Basandoci sui risultati del nostro studio, abbiamo appreso che ogni albero di Natale finto prodotto e acquistato, equivale a: 

  • 📱Ricaricare la batteria del telefono 4.501 volte 
  • 🍗Buttare 18 kg di cibo nella spazzatura 
  • ⛽Consumare 15 litri di gasolio 
  • 🕳️Buttare 11,11 kg di rifiuti in una discarica 
  • 🚗Percorrere 135,185 km in automobile 

Di contro, ogni albero di Natale vero acquistato equivale a:

  • 📱 Ricaricare la batteria del telefono 605 volte
  • 🍗Buttare 2 kg di cibo nella spazzatura 
  • ⛽ Consumare 2 litri di gasolio 
  • 🕳️ Buttare 1,49 kg di rifiuti in una discarica 
  • 🚗Percorrere 17,702 km in automobile 

Insomma, un bel risparmio. Ma potremmo risparmiare ancora emissioni nocive di CO2 semplicemente scegliendo un metodo alternativo per fare l’albero, magari usando un po’ di creatività. Come scegliamo di giocare con uno dei migliori casinò online invece di intraprendere un viaggio per raggiungere quelli fisici, anche in questo caso esistono alternative: su internet è pieno di idee originali per allestire e decorare il proprio “albero” coinvolgendo tutta la famiglia. Perché, ad esempio, non fare un albero di Natale usando i libri o le lattine?  Certo, serviranno circa 61 libri e 75 lattine, oltre a tantissime luci e decorazioni, ma l’ambiente ce ne sarà grato. 

 

Metodologia

Questo studio è stato realizzato consultando i dati 2021 forniti da Coldiretti relativi alla vendita degli alberi di Natale e il software OMNI Calculator, nella sezione “Christmas Tree Footprint” per calcolare l’impatto ambientale degli alberi di Natale. 

Per qualsiasi richiesta giornalistica, per favore contatta: [email protected].

 

casino online sicuri
Casinò online sicuri
A cura di Alessandro D. 30 min. di lettura
nuovi casino
Casinò online nuovi
A cura di Elettra D. 31 min. di lettura
La stilizzazione di un tablet gigante con la Tour Eiffel, una cabina telefonica londinese, degli zoccoli olandesi, simboli di casinò (roulette, slot, fiche, dadi, carte) e un ragazzo
I migliori casinò di tutta Europa
A cura di Elettra D. 20 min. di lettura
I nostri partner di fiducia
Copyright © 2024. Time2play.com. Tutti i diritti riservati. 18+