Vai al testo

La guida ai migliori siti scommesse eSports in Italia 2024

Written by
Verificato da Barbara Di G.Elettra D.

Il mondo del betting ha lanciato le scommesse eSports sui propri palinsesti non molto tempo fa, quando le competizioni videoludiche di spessore internazionale erano diventate oramai seguite da molti appassionati in tutto il mondo.

Se questa marea non vi ha ancora travolto, ci proponiamo di farvi da guida. Vi faremo conoscere tutti gli aspetti di questo esaltante microcosmo, iniziando dai migliori siti scommesse eSports di Maggio 2024.

Sportsbook Logo Voto payout Bonus Go to sportsbook Button Mostra di più T&C
1
bet365 logo
bet365 scommesse Recensione
93/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Barbara D. 91% Playscore Sulla base di 100% del vostro versamento qualificante fino a un massimo di 100€ (minimo primo deposito 5€). Solo per nuovi clienti.
Visita il sito

Buono a sapersi

  • Oltre 50 mercati
  • 20 mercati live
  • Diretta streaming

9 metodi di pagamento

Visa
MasterCard
Maestro
Apple Pay
PayPal
Paysafecard
Skrill
Neteller
Bonifico bancario
Aprite un conto, effettuate un primo deposito minimo di almeno 5€ e avrete diritto a un bonus pari al rimborso del 100% del vostro versamento qualificante fino a un massimo di 100€. Leggere attentamente T&C. Per richiedere il bonus, effettuate un versamento qualificante, selezionate 'Il mio conto' nel menù del conto, poi 'Offerte', 'Offerte disponibili' e infine 'Richiedi'. Per poter utilizzare il bonus basta giocare una volta l'importo del versamento qualificante sugli sport di vostra scelta. Prima di poter effettuare un prelievo occorrerà piazzare scommesse sportive per un ammontare pari a tre volte l’importo cumulativo del versamento e del bonus. Apple Pay, Neosurf, Neteller, PayPal, Paysafecard, Skrill e Skrill 1-Tap (se disponibili) non possono essere utilizzati ai fini del versamento qualificante. I requisiti di puntata devono essere rispettati entro 30 giorni dalla richiesta dell'offerta. La promozione è valida solo per i nuovi clienti.
2
William Hill logo
William Hill scommesse Recensione
73/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Elettra D. 88% Playscore Sulla base di 5€ a invio documenti + 100% fino a 100€ + 10€ a settimana + 20€ game bonus
Visita il sito

Buono a sapersi

  • I payout eSports più alti
  • Palinsesto tornei ampio

11 metodi di pagamento

Bonifico bancario
Maestro
MasterCard
Neteller
Nexi
PayPal
Paysafecard
Postepay
Skrill
Visa
Apple Pay
3
888sport logo
888sport scommesse Recensione
85/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Elettra D. 91% Playscore Sulla base di Welcome bonus non disponibile
Visita il sito

Buono a sapersi

  • 12 mercati DOTA 2
  • Scommesse Fortnite e Fifa

10 metodi di pagamento

Apple Pay
MasterCard
Visa
Bonifico bancario
MuchBetter
Postepay
Skrill
Neteller
PayPal
Paysafecard
4
Unibet logo
Unibet scommesse Recensione
55/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Elettra D. 84% Playscore Sulla base di 10€ sul primo deposito + 25 free spin
Visita il sito

Buono a sapersi

  • Streaming live
  • 10 mercati eSports
  • Betting DOTA 2

8 metodi di pagamento

Bonifico bancario
MasterCard
Neteller
PayPal
Paysafecard
Postepay
Skrill
Visa
5
StarVegas logo
StarVegas scommesse Recensione
62/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Elettra D. 84% Playscore Sulla base di 100% sulla prima scommessa fino a 50€
Visita il sito

Buono a sapersi

  • Fino a 10 mercati live
  • Media payout soddisfacente
  • Betting DOTA 2

10 metodi di pagamento

Apple Pay
MasterCard
Neteller
PayPal
Paysafecard
Postepay
Skrill
Visa
BancoPosta
Bonifico bancario
6
LeoVegas logo
LeoVegas scommesse Recensione
75/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Elettra D. 80% Playscore Sulla base di 50% sul primo deposito fino a 200€
Visita il sito

Buono a sapersi

  • Diretta eSports live
  • Scommesse League of Legends
  • 10 mercati prematch

9 metodi di pagamento

Apple Pay
Bonifico bancario
MasterCard
Paysafecard
PayPal
Neteller
Postepay
Skrill
Visa
7
SNAI logo
SNAI scommesse Recensione
82/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Barbara D. 91% Playscore Sulla base di 100% sul primo deposito fino a 300€ + 300€ casinò su giochi Playtech + 15€ gratis
Visita il sito

Buono a sapersi

  • Più videogame in palinsesto
  • 8 mercati immediati

8 metodi di pagamento

Bonifico bancario
MasterCard
PayPal
Postepay
Skrill
Snaipay
Visa
Skrill 1-Tap
8
GoldBet logo
GoldBet scommesse Recensione
75/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Elettra D. 82% Playscore Sulla base di 200% sul primo deposito fino a 1.000€ + 250€ per slot + 5.000 Golden Point + 500€ slot con SPID
Visita il sito

Buono a sapersi

  • Più videogame in palinsesto
  • 5 mercati immediati
  • Quote DOTA 2 live

13 metodi di pagamento

BancoPosta
Bonifico bancario
Maestro
MasterCard
MuchBetter
Neteller
OnShop
PayPal
Paysafecard
Postepay
Skrill
Visa
Apple Pay
9
Planetwin365 logo
Planetwin365 scommesse Recensione
86/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Elettra D. 86% Playscore Sulla base di 50% primi 3 depositi fino a 365€
Visita il sito

Buono a sapersi

  • Scommesse DOTA 2 e LoL
  • Mercati live disponibili
  • Bonus da sfruttare

10 metodi di pagamento

BancoPosta
Bonifico bancario
MasterCard
Neteller
Skrill
Postepay
Paysafecard
Skrill 1-Tap
Visa
Apple Pay
10
Sisal Group logo
Sisal scommesse Recensione
91/100 Voto palinsesto e mercati A cura di Elettra D. 88% Playscore Sulla base di 25% del primo deposito fino a 50€ + 200€ fun bonus slot + 5.000€ sul gioco Salva il Bottino
Visita il sito

Buono a sapersi

  • Payout interessanti
  • Bel palinsesto
  • Mercati competitivi

11 metodi di pagamento

BancoPosta
Bonifico bancario
Maestro
MasterCard
PayPal
Paysafecard
Postepay
Skrill
Visa
Nexi
Neteller

Dal lancio di questa nicchia, le piattaforme di gioco online si sono affrettate ad arricchire la propria offerta con le scommesse sugli eSports, per seguire al meglio i nuovi trend, le nuove passioni, e trovare così l’opportunità di aprire nuovi e interessanti mercati.

In questo modo, il mondo dei videogame e quello dei siti scommesse eSports hanno creato una sinergia generante ondate di pubblico maggiore verso il proprio canale, grazie anche al fascino delle Massively Multiplayer Online Battle Arena.

La classifica che abbiamo stilato si concentra sull’offerta del betting sugli sport elettronici, senza riferimento alla valutazione generale di ogni piattaforma, di cui parliamo nelle recensioni siti scommesse.

Questo vuol dire che la gerarchia dei migliori siti scommesse eSports sopra elencati tiene principalmente conto dei mercati come nel caso di bet365 scommesse, o dei payout che offre William Hill scommesse, degli eSports live di Unibet scommesse.

Così come di ogni altra caratteristica rivolta esclusivamente alle scommesse sugli eSports. Abbiamo esaminato questi fattori per voi, per darvi la capacità di scegliere l’operatore più corrispondente all’esperienza di gioco che preferite.

Una volta raggiunta la conoscenza di tutti i dettagli che compongono queste innovative discipline, avrete la piena consapevolezza per scegliere il bookmaker dalla proposta tagliata su misura per voi.

Continuate dunque a leggere, se volete sapere per quali meriti questi siti scommesse eSports sono considerati così validi. 

Siti scommesse eSports: i videogiochi popolari da puntare

Puntare sui videogames nei siti scommesse eSports non è molto diverso che farlo su uno degli altri sport presenti.

E come le discipline sportive possono variare da piattaforma a piattaforma, che siano essi MOBA (Multiplayer Online Battle Arena) o meno, anche i videogiochi proposti differiscono tra i bookmaker.

Si ritiene quindi indispensabile conoscere preventivamente di quale titolo dispone il nostro prossimo operatore, che tipo di palinsesto scommesse degli eSports detiene, tenendo sempre in considerazione la stagionalità degli eventi.

Se League of Legends e DOTA 2 si contendono la palma dell’onnipresenza, risultando un po’ l’equivalente videoludico dei siti scommesse Serie A, orientatevi su 888sport scommesse per i pronostici sugli scontri di PUBG o di FIFA.

Un campionario ampio è previsto anche dai tornei di sport elettronici di William Hill scommesse, comprendente Overwatch e Call Of Duty, mentre chi vuole ubriacarsi di mercati scommesse sugli eSports deve dirigersi verso bet365 scommesse.

Le linee guida di questa bussola iniziale sono state riassunte in questo specchietto, rapido colpo d’occhio sui legami tra siti scommesse eSports e il loro catalogo.

Considerate comunque che molto spesso bookmaker online come Terrybet prevedono un numero limitato di eSports su cui puntare.

Gioco eSportsBookmaker eSports topMigliori mercati
CS:GOSNAI scommesseVincitore mappa, Mappa con handicap, Squadra X vince entrambi i round di pistola
League of Legends (LoL)bet365 scommesseEroe selezionato, Under/Over mappe, Prima squadra che distrugge X
Rocket League888sport scommesseVincitore incontro, Under/Over, Handicap
DOTA 2bet365 scommesseMappa Roshan/Torri/Caserme, Entrambe le squadre uccidono X, Furto dell’Aegis
FortniteUnibet scommesseVincente incontro, Primo giocatore a rompere oggetti
Starcraft IISNAI scommesseVincitore incontro, Risultato esatto, Totale mappe handicap
FIFAGoldBet scommesseGol totali, Under/Over gol, Handicap risultato
PES eFootballSNAI scommesseEsito finale, Doppia chance, Handicap
PUBG888sport scommesseVincitore incontro, Giocatore X riceve cassa
OverwatchWilliam Hill scommesseVincitore incontro, Vincitore mappa
HearthstoneUnibet scommesseVincente turno, Giocatore X

Scopri di più sui più diffusi eSports su cui scommettere:

Il logo di CS:GO, gioco proposto dai siti scommesse eSports

CS:GO

Counter-Strike: Global Offensive è un moderno sparatutto in prima persona (first person shooter) caratterizzato da una forte componente strategica. Due squadre, i terroristi e gli antiterroristi, competono all’interno di arene per raggiungere gli obiettivi prefissati. Abbiamo segnalato il mercato scommesse eSport “Squadra X vince entrambi i round di pistola” in quanto è l’unico videogame a proporlo.
Il logo di League of Legends, gioco proposto dai siti scommesse eSports

League Of Legends (LoL)

Battaglie multigiocatore in arene dalla visuale isometrica, League Of Legends vede affrontarsi 2 squadre intente a distruggere il territorio dell’avversario. Questo avviene solo dopo aver abbattuto le torri del Nexus, il quartier generale dell’antagonista. Ambientazione fantasy, livelli di esperienza e loot compresi, chi si aggiudica il meglio delle 3 o 5 mappe di League of Legends viene decretato vincitore.
Il logo di Rocket League, gioco proposto dai siti scommesse eSports

Rocket League

Bizzarro incrocio fra corse di auto e calcio, in Rocket League si controlla una cosiddetta Battle-Car che deve spingere un enorme pallone da calcio verso la porta avversaria. Vince chi riesce a segnare più gol nei 5 minuti della competizione, con un golden gol finale in caso di pareggio. Nelle competizioni in cui vigono le quote scommesse eSports, ogni macchina è dotata di un accessorio random, e guadagna abilità per ogni livello superato.
Il logo di Dota 2, gioco proposto dai siti scommesse eSports

DOTA 2

DOTA 2 è un famosissimo MOBA (Multiplayer Online Battle Arena) per molti versi simile a LoL (League of Legends). Ne condivide l’ambientazione fantasy e lo scopo della distruzione della roccaforte nemica per garantirsi la vittoria. I giocatori scelgono il proprio personaggio da un roster di 116 elementi, e dovranno darsi battaglia in squadre da 5 lungo mappe costellate di torri avversarie.
Il logo di Fortnite, gioco proposto dai siti scommesse eSports

Fortnite

Fortnite è uno sparatutto in prima (first person shooter) persona incentrato sulla modalità Battle Royale, in cui 100 giocatori lottano per la sopravvivenza. Armati inizialmente solo di un piccone, le strategie a cui pensare saranno principalmente difensive, attraverso la costruzione di rifugi, trappole e la ricerca di risorse ed armi. Lo scontro diviene inevitabile mano a mano che l’area della mappa si restringe, vince l’ultimo che resta vivo.
Il logo di StarCraft, gioco proposto dai siti scommesse eSports

StarCraft II

Spazio e fantascienza per questo videogame pubblicato nel 2010, ma ancora oggi seguito a livello internazionale e utilizzato in varie competizioni professionistiche. StarCraft II è un RTS (acronimo per “strategico in tempo reale”) in cui si scontrano tre civiltà aliene, per la distruzione della base avversaria e la conquista del territorio. Lo sviluppo dei mezzi di produzione e delle armi sono centrali.
Il logo di Fifa, ora noto come EA Sports FC, gioco proposto dai siti scommesse eSports

FIFA

Uno dei capisaldi dei videogames sul calcio, FIFA ,è stato sviluppato dalla Electronic Arts oltre un decennio fa. Nelle edizioni più recenti sfoggia grafica fotorealistica e caratteristiche dettagliate per ogni giocatore in campo. Due squadre di calcio si scontrano, la modalità FIFA FUT ha permesso le competizioni professionistiche tra squadre create dagli utenti ex-novo o tra team di Premier League e Liga spagnola come Manchester City e Real.
Il logo di eFootball, gioco proposto dai siti scommesse eSports

PES eFootball

Acronimo di Pro Evolution Soccer della giapponese Konami, PES è l’attuale rivale di FIFA a cui ha conteso il titolo di miglior gioco di calcio per molti anni. L’odierna fase di gioco competitiva è denominata eFootball, a cui si accede attraverso il proprio ID fornito da Konami. Le varie graduatorie geografiche portano allo scontro finale delle World Finals, i cui giocatori si contenderanno un montepremi da 100.000€ da distribuire ai primi 30.
Il logo di PUBG, gioco proposto dai siti scommesse eSports

PUBG

Un altro gioco il cui vincitore è l’ultimo a restare in piedi, alla stregua di Fortnite. In PlayerUnknown’s Battlegrounds (PUBG), si sfidano fino a 100 giocatori paracadutati su di un’isola, inizialmente dotati solo dei propri vestiti. Dovranno procurarsi armi e risorse lungo tutta la mappa di gioco, mentre la zona percorribile si riduce col passare del tempo. Gli inevitabili scontri conclusivi porteranno l’unico superstite al successo.
Il logo di Overwatch, gioco proposto dai siti scommesse eSports

Overwatch

First person shooter (sparatutto in prima persona) divenuto tra i più conosciuti fra le scommesse online eSports. Terra, anno 2070, un corpo speciale delle Nazioni Unite detto Overwatch combatte una guerra senza quartiere contro gli Omnic, robot dotati d’intelligenza artificiale. Le due squadre da 6 eroi si sfidano in una delle modalità previste: conquista, trasporto, controllo e un mix delle due.
Il logo di HearthStone, gioco proposto dai siti scommesse eSports

Hearthstone

Nato da una costola di World Of Warcraft, Hearthstone riprende il meccanismo dello scontro tra carte da collezione in possesso dei giocatori che si sfidano uno contro uno. Titolo di ampio contenuto strategico, a differenza di League of Legends, le scommesse online eSports si basano sulle azioni dei due contendenti, ognuno dei quali inizia la partita con 30 punti vita. Vince chi riesce ad azzerarne la somma all’avversario.
Il logo di Call of Duty, gioco proposto dai siti scommesse eSports

Call Of Duty

La prima edizione di Call Of Duty, conosciuto anche attraverso l’acronimo COD, risale al 2002. Fino ad oggi sono 21 i capitoli della saga rilasciati da Activision su cadenza annuale, che lo hanno reso forse l’FPS (sparatutto in prima persona) più conosciuto al mondo. La Call Of Duty League, l’attuale campionato professionistico, viene lanciato nel 2020 con il formato di gioco 4vs4 a franchigie, abbandonando l’esclusiva su PS4 per passare al PC.

Scommettere sugli eSports: i bookmaker con cui puntare

Come abbiamo già accennato, il fenomeno eSports è in grande espansione anche sul mercato AAMS/ADM e non sorprende che siano sempre di più i bookmaker online che prevedono League of Legends o Dota2 in lavagna.

Quelli che vi abbiamo presentato più su sono infatti senza dubbio i migliori siti scommesse eSports presenti sul mercato italiano, ma la rosa degli operatori che hanno questa “nuova” disciplina è ben più lunga.

Come di consueto, dunque, cercheremo di allargare lo sguardo, proponendovi il ranking completo dei bookmaker eSports attivi nel palcoscenico AAMS/ADM: giocoforza un elenco aperto, perché man mano che si aggiungeranno alle nostre recensioni la lista si allungherà.

Nella tabella troverete il link alla recensione stessa, ma anche il valore del bonus di benvenuto e il numero di mercati presenti: avrete così una prima impressione della proposta dei vari bookmaker eSports.

Bookmaker eSportsBonus benvenutoNumero mercati
bet365 scommesse100% del vostro versamento qualificante fino a un massimo di 100€ (minimo primo deposito 5€). Solo per nuovi clienti.5
William Hill scommesse5€ a invio documenti + 100% fino a 100€ + 10€ a settimana + 20€ game bonus2
888sport scommesseWelcome bonus non disponibile2
Unibet scommesse10€ primo deposito + 25 free spin3
StarVegas scommesse100% prima scommessa fino a 50€5
LeoVegas scommesse50% sul primo deposito fino a 200€5
SNAI scommesse100% sul primo deposito fino a 300€ + 300€ casinò su giochi Playtech + 15€ gratis3
GoldBet scommesse200% sul primo deposito fino a 1.000€ + 250€ per slot + 5.000 Golden Point + 500€ slot con SPID5
Planetwin365 scommesse50% primi tre depositi fino a 365€3
Sisal scommesse25% del primo deposito fino a 50€ + 200€ fun bonus slot + 5.000€ sul gioco Salva il Bottino4
Marathonbet scommesse10% cashback fino a 300€2
NetBet scommesse50% primo deposito fino a 50€3
Efbet scommesse5€ subito + 50% primo deposito fino a 50€3
bwin scommesseFino a 260€ in tre parti2
BetFlag scommesse100% primo deposito fino a 1.000€2
Betclic scommesse100% sui primi undici depositi fino a 350€1
Betitaly scommesse2€ dopo la prima scommessa + 5€ freebet2
MacaoWin scommesse5€ subito + 100% primo deposito fino a 200€3
Novibet scommesse5€ di fun bonus alla registrazione1
Pepegol scommesse5€ + 100% sul primo deposito fino a 100€5
Eurobet scommesse5€ subito + 50% sulle scommesse fino a 305€3
Terrybet scommesse50% sul primo deposito fino a 25€ in freebet3
Zona Gioco scommesse100% sul primo deposito fino a 50€ + 5€ freebet6
Fantasyteam scommesse50% sulla prima scommessa fino a 25€2
Signorbet scommesse50% sul primo deposito fino a 100€ + 2€ senza deposito5
Fastbet scommesse100% fino a 500€ + 5€ real bonus + 10% cashback per 12 mesi6
DomusBet scommesse50€ senza deposito + 100% sul primo deposito fino a 500€8
1XBET scommesse100% sul primo deposito fino a 300€ + 2€ freebet20
Betpoint scommesse100% sul primo deposito fino a 1.000€7
Eplay24 scommesse50% sulla prima scommessa fino a 30€11
Plexbet scommesse50% sul primo deposito fino a 100€5
Olybet scommesseWelcome bonus non disponibile4
Sportbet scommesse100% sul primo deposito fino a 50€ + 150€ cashback nel primo trimestre + 5€ sugli sport virtuali5
DAZNBET scommesse50% progressivo sui primi tre depositi fino a 250€4
Amazingbet scommesse50% sul primo deposito fino a 25€3
BulliBet scommesse50% sulla prima scommessa fino a 250€4
GazzaBet scommesse100% primo deposito fino a 525€4
Betpassion scommesseFreebet del 50% sulla prima puntata fino a 50€5
Pinnacle scommesseWelcome bonus non disponibile9
DrBet scommesse5€ freebet senza deposito12
Eazybet scommesse50% sul primo deposito fino a 300€1
HiBet scommesse15€ bonus real dopo il primo deposito1
Vstart scommesse100% sul primo deposito fino a 50€ + 150€ cashback nel primo trimestre + 5€ sugli sport virtuali2
Goldrake scommesse110% sul primo deposito fino a un massimo di 20€2
CheScommessa scommesse50% sul primo deposito fino a 50€ + 30€ senza deposito10

I migliori siti scommesse eSports: requisiti per scegliere

Per scegliere al meglio tra i siti scommesse eSports avete bisogno di una panoramica delle loro caratteristiche salienti, diverse da quelle proposte dai siti scommesse ippica oppure dai bookmaker per puntare sulla pallavolo.

I fattori che dovete considerare non riguardano solo la presenza o meno delle scommesse eSport, ma anche se i mercati sono numerosi come nel caso di bet365 scommesse. 

È importante verificare i videogiochi su cui scommettere, o se le quote scommesse sugli eSports sono competitive: molto spesso si tratta di bookie da poco sul mercato, come Pepegol scommesse.

La giocabilità, i pagamenti, le scommesse eSports live, sono elementi distintivi di ogni buona piattaforma che aspiri ad entrare in “hit parade”.

Qui a Time2play vogliamo assicurarci che la vostra scelta sia ben ponderata. Per questo vi abbiamo riassunto i punti sostanziali della nostra analisi, che esclude ovviamente operatori come Betfair scommesse, ancora privi in lavagna degli eSports.

  • Nav Browse Categories

    eSports in palinsesto

    I bookmaker eSports inseriscono molte volte nel loro palinsesto l’unica opzione League of Legends (LoL), il videogame che sta raccogliendo più consensi tra le scommesse eSport. Riteniamo pertanto giusto mostrarvi l’assoluta qualità degli operatori che ampliano la loro offerta a più software. Ora che ne conoscete diversi, elencati prima tra i videogames più popolari, sbirciate con cura tra quelli che propongono anche DOTA 2, CS:GO (Counter Striker: Global Offensive), o qualunque altro preferiate. La varietà è indiscutibilmente una dote, potete cominciare ad osservarla nella classifica dei migliori siti scommesse eSports.

  • Icona Tasse

    Quote e payout

    Siamo sicuri che non volete una lavagna scommesse sugli sport elettronici sbilanciata verso l’allibratore. L’analisi delle quote diventa quindi un passaggio fondamentale, per assicurarvi la scelta di un bookmaker online eSports remunerativo nel lungo termine. Il cambio continuo delle quote non permette una specifica quantificazione di un Fortnite piuttosto che di un Rocket League, ma si possono individuare trend generali anche su nuovi siti scommesse quali Zona Gioco. Da parte nostra possiamo dirvi che un buon payout comincia a verificarsi intorno al 93%-94% sui pre-match, con un’ovvia ma non eccessiva flessione per le scommesse eSport live.

  • Juego En Vivo

    Scommesse live

    Nessuno di noi è immune dall’adrenalina conferita dal betting in tempo reale. Se questa può provenire dalle scommesse eSports live, valutiamo senza alcun dubbio l’operatore che ce le offre tra i top della gamma. Il corredo dei fondamentali per le scommesse live è presto detto: i payout competitivi, un interessante bagaglio di statistiche, la possibilità di seguire gli eventi attraverso lo streaming scommesse eSports. Osservate questi fattori in un bookmaker?

  • Esports

    Mercati

    Un aspetto peculiare che non dovete sottovalutare è il ventaglio delle scommesse applicabili. Alle volte le scommesse eSports Italia relegano le possibilità all’unica alternativa vincente incontro, come capita per esempio su Efbet scommesse. Sappiamo che c’è una quantità nettamente maggiore di eventi. Le azioni di una squadra, gli handicap, i segmenti della partita delimitate dalle mappe: verificate che le possibilità offerte dalle scommesse sugli eSports siano varie prima di piazzare scommesse soldi veri.

  • gift-box

    Bonus

    Le promozioni periodiche e di benvenuto di un bookmaker sono tra i primi elementi che valutiamo su Time2play. Se esistono bonus scommesse eSports o se le offerte sono applicabili ai pronostici sui videogame, rendete ricettive le antenne. Annoveriamo tra i migliori siti di scommesse eSports quei bookmaker che li rendono compatibili con le promo come su bookmaker online come Betclic: un bonus scommesse è sempre ben accetto. Occhio però alla compatibilità con i metodi di pagamento.

  • mobile-phone

    App mobile

    Siamo certi che non volete dedicarvi all’eSports online betting attraverso un’interfaccia macchinosa, scontrandovi con tutti i bug e gli ostacoli a cui siete costretti quando la programmazione non è proprio allo stato dell’arte. Selezionate tra i bookmaker quelli con app scommesse eSports mobile funzionali, dall’aspetto accattivante e dalla facilità d’uso, in pratica con un software che sia al passo coi tempi. Questo è l’insieme di fattori che metteremo maggiormente in rilievo.

  • credit-cards

    Metodi di pagamento

    Le transazioni sono la parte più delicata della gestione di una piattaforma, in quanto è del vostro denaro che stiamo parlando. Per ottenere una buona valutazione, le nostre recensioni si aspettano oltre 11 metodi utilizzabili, di cui almeno 8 tra le modalità più diffuse e di sicura qualità. Altri aspetti importanti riguardano i limiti di versamento e di deposito e le tempistiche per ognuna di queste operazioni. Il capitolo dedicato alle modalità di pagamento vi darà i parametri per operare la scelta migliore.

  • Loading

    Facilità nel piazzare le giocate

    I siti per le scommesse sugli eSports devono garantire un’ottima giocabilità, una facile reperibilità d’informazioni, l’accesso diretto alle competizioni videoludiche. È altresì importante essere consapevoli che le strategie scommesse eSport da seguire non sono le stesse degli sport tradizionali. Venire incontro a questa esigenza è un dovere del bookmaker, attraverso le informazioni che approfondiremo nel capitolo su come funzionano le scommesse sugli eSports.

  • crown

    Qualità complessiva del bookmaker

    L’affidabilità e la stabilità di un bookmaker passano anche attraverso qualità non direttamente legate alle scommesse sugli eSports come League of Legends, ma che gravano sui giocatori se male impiegate. Una piattaforma di gioco online deve garantire un grado di sicurezza elevato, nonché una discreta attenzione all’utenza con un buon supporto al cliente. Considerate adeguatamente l’operatore anche attraverso queste valutazioni, senza mai fare l’errore di snobbarle.

I mercati scommesse più comuni dei bookmaker eSports

Le tipologie di scommesse presenti sugli eSports differiscono spesso da quelle presenti tra gli sport comuni come le scommesse sul calcio.

Sono del resto tipologie di giocata a sé, molto diverse anche da quelle di competizioni seguite ma non così “giocate” come le scommesse sul rugby o le giocate dei siti scommesse motori.

L’arena virtuale di gioco (Multiplayer Online Battle Arena) e le sue peculiarità permettono mercati scommesse sugli eSports dal significato oscuro, specialmente per i novizi del campo.

Il nostro scopo è quello di darvi una carrellata dei loro tratti salienti, così da permettervi una corretta selezione con la cognizione di come funzionano le scommesse eSports.

Il seguente riepilogo vi permetterà senza alcun dubbio di orientarvi al meglio.

Un joypad, delle monete e un trofeo per il mercato Vincente Incontro dei siti scommesse eSports
1.

Vincente incontro

La prima categoria dovrebbe esulare dai maggiori dubbi riguardanti le scommesse eSports come funzionano. Il significato è analogo al vincente di un incontro di calcio, nel caso delle scommesse degli eSports FIFA o PES addirittura identico, o al Testa a testa dei mercati proposti dai bookmaker NBA. Si tratta di stabilire il vincitore finale, o money line, dell’evento in corso per come è stabilito dal regolamento scommesse sportive sugli eSports: su League of Legends (LoL) questo avverrà alla conquista della Nexus avversaria, equiparabile al quartier generale di DOTA 2, mentre sui giochi di sopravvivenza come Fortnite o PUBG vince l’ultimo che resta vivo. Come prevedibile, alcune di queste eSports scommesse non prevedono un pareggio.

Un joypad e una mappa per il mercato Vincente Mappa dei siti scommesse eSports
2.

Vincente mappa

Iniziamo a distanziarci dai termini comunemente utilizzati, ma non eccessivamente: le scommesse eSports Italia sul vincente mappa sono equiparabili ai mercati classici relativi al vincente di un set di tennis, o un quarto di basket. DOTA 2 e League of Legends (LoL) decretano il vincitore al meglio delle 3 o 5 mappe, e può capitare che talvolta si ribalti la situazione precedente. Ciò di cui bisogna tener conto è che le statistiche scommesse eSport relative ad una singola mappa possono entrare nel mirino dei mercati eSports, come vedremo nelle prossime categorie.

Uno scudo, una spada e una pistola per il mercato Sparge sangue per primo dei siti scommesse eSports
3.

Squadra che sparge sangue per prima o affini

La prima terminologia cruenta nelle scommesse eSports Italia che vi stiamo illustrando riguarda il mercato Squadra che sparge sangue per prima. Non temete, proseguendo l’approccio per analogie non si tratta di nulla di diverso da Squadra che segna il primo gol nel calcio, o se preferite il tennis Vincente game. È un pronostico di rapida refertazione relativo al primo danno che un team riesce a causare all’ altro. Non deve trattarsi necessariamente dell’uccisione di un personaggio, alcuni mercati del betting sugli sport elettronici possono far riferimento a Squadra che distrugge la prima torre in League of Legends (LoL), o la prima caserma in DOTA 2.

Un joypad e delle frecce in su e in giù per il mercato Under/Over dei siti scommesse eSports
4.

Under/Over

Per sapere come funzionano le scommesse eSports per i mercati Under/Over dovete solo ribadire lo stesso concetto attribuito dagli sport comuni. Il pronostico deve stabilire se le statistiche scommesse eSport parziali o finali di un incontro saranno inferiori o superiori al numero selezionato. Potrete incontrare, ad esempio, Under/Over mappe al meglio delle 3 arene per scommettere se l’incontro terminerà dopo 2 di esse o se sarà necessario giocarle tutte. O ancora, se le uccisioni relative ad una determinata mappa (o totali) risulteranno Under/Over una quota prestabilita. Insomma, i pronostici hanno di che sbizzarrirsi, scommesse eSports live compresi, considerato che si tratta di un pronostico numerico adattabile praticamente a qualsiasi evento della partita.

Un joypad, un trofeo, una medaglia e il punteggio 3-2 per il mercato Risultato Esatto dei siti scommesse eSports
5.

Risultato esatto

Ci troviamo nuovamente in un pronostico numerico del palinsesto scommesse eSport, e come abbiamo illustrato poco fa, adattabile ad ogni tipologia di evento nella gara. Nel Risultato esatto non conta il vincente di un particolare ambito, ma il punteggio preciso che si raggiunge in un determinato contesto, sia esso relativo ad una mappa o all’intero incontro. Se scommettete quindi che un team di Legue of Legends (LoL) distruggerà 2 torri nella mappa 1, quello dovrà essere il risultato al termine del segmento di gara. Possiamo associarlo al mercato Pari/Dispari, che prevede parziali o finali statistiche scommesse eSports divisibili o meno per 2, anch’esse verificabili in qualsiasi sfera.

Un joypad, una mappa e il numero -1 per il mercato Handicap dei siti scommesse eSports
6.

Handicap

I bookmaker online eSports utilizzano il mercato Handicap quando il divario tra le due squadre è abbastanza palese, preimpostando uno svantaggio fittizio al team in favore di pronostico, in modo da alzare le quote previste e rendere più appetibile la scommessa. Solitamente si stabilisce sul distacco tra le mappe al termine dell’incontro, laddove la squadra con handicap dovrà colmare il gap relativo alla cifra selezionata. In altre parole, il team con handicap mappe 1 in un incontro al meglio dei 3 risultati, risulterà vincente solo raggiungendo il 2-0. Col passar del tempo, i bookmaker online eSports sono partiti da questo concetto chiave per applicare l’handicap su una moltitudine di eventi.

Un joypad, una pistola e una mappa per il mercato Sì/No dei siti scommesse eSports
7.

Sì/No in base ad uno specifico evento

Gli episodi adatti ad essere inseriti in una lavagna scommesse eSport sono decisamente numerosi, come a questo punto vi sarà ben chiaro. Se l’allibratore vuole coprire l’eventualità che questi avvengano, attraverso mercati pronosticabili, è molto probabile che farà ricorso alle quote scommesse eSports sul Sì/No di una determinata circostanza. La conquista di un Barone in LoL (League of Legends), successiva alla sua sconfitta, è solo un esempio tra i tanti, citando a proseguire il furto dell’Aegis in DOTA 2. Per la refertazione della scommessa è sufficiente che il fatto accada all’interno di uno dei tornei scommesse eSports su cui il mercato è attivo.

Le modalità di pagamento dei bookie eSports

Introdotti finalmente in quest’area, noi tutti giocatori esigiamo sulle scommesse eSports pagamenti che siano all’altezza della situazione: di semplice esecuzione, snelli nei limiti e rapidi nelle tempistiche.

Non vogliamo pretendere la perfezione dai bookmaker eSports, ma ci aspettiamo perlomeno i parametri fondamentali. Da parte nostra, eccovi un riepilogo dei principali metodi di pagamento per le scommesse sportive che vi capiterà di trovare sulla vostra strada.

Carte di credito/prepagate

La maggior parte dei siti scommesse eSports AAMS (ora ADM) accetta i circuiti Visa, MasterCard, Maestro, ai quali fanno riferimento le carte più diffuse in vostro possesso. Affidabili, rapide nelle tempistiche e dai massimali adeguatamente convenienti, non sempre accettate come metodi di prelievo. È il caso delle scommesse con Paysafecard, prepagata e dalla privacy blindata, o di Maestro. Alcuni ripiegano su Postepay, che garantiscono un ottimo mix tra prepagata e carta di credito.

E-wallet

I portafogli elettronici consentono di effettuare transazioni senza rilasciare i codici di sicurezza ai bookmaker eSports. I siti scommesse Neteller sono tra i più diffusi, associabili ad un conto corrente o ad una carta di credito/debito, e consente il rilascio di una propria carta legata al circuito MasterCard scommesse. Sulla stessa lunghezza d’onda i siti scommesse Skrill, e-wallet ricaricabile senza necessariamente legarlo a dati bancari, propone l’opzione 1-tap per pagamenti più rapidi. Piattaforme affidabili ed efficienti, potrebbero non essere ritenute valide per l’attivazione dei bonus scommesse sportive.

PayPal

Capitolo a parte per le scommesse con PayPal, il portafoglio elettronico più conosciuto e garanzia di efficienza per puntare sulle scommesse online eSports. I suoi vantaggi si esprimono nell’estrema accettazione da parte di ogni operatore di eSports online betting, senza che nessuno di essi applichi commissioni sulle transazioni da esso effettuate. La semplicità del suo utilizzo a seguito dell’associazione a conto bancario o carta di credito/debito, la rapidissima tempistica sugli accrediti e l’elevato sistema di controllo e sicurezza, completano il quadro generale. È universalmente riconosciuto come il metodo di pagamento più performante.

Bonifico bancario

Un evergreen tra le modalità di pagamento previste, le scommesse bonifico bancario non mancano mai di apparire tra le tipologie ammesse dai siti di scommesse eSports. La sua tracciabilità allarga di molto le maglie dei massimali, che raggiungono le loro vette attraverso questo tipo di transazioni. Purtroppo questo ricade sulle tempistiche decisamente ingenti, al polo opposto dei pagamenti tramite PayPal. Alcuni allibratori tentano di rimediare al dilemma della velocità attraverso sistemi di pagamento annessi quali Sofort (popolare nel Nord Europa), Fast Bank Transfer o Rapid Transfer.

Apple Pay

Utilizzare lo smartphone come un portafoglio è stato possibile grazie all’idea introdotta da casa Apple negli Stati Uniti, col passare del tempo entrata nelle disponibilità di molti dei bookmaker online eSports. Collegare il proprio account alla carta bancaria è un gioco da ragazzi, così come effettuare transazioni con la sicurezza di venir riconosciuti dal lettore d’impronte digitali del proprio device. La sua carica innovativa ha preceduto le simili iniziative di competitor come Google Pay, che ad oggi non riesce a contendere la presenza nel panorama AAMS/ADM con i siti scommesse Apple Pay.

Voucher

Alcuni siti di scommesse online eSports dispongono di una rete di negozi o appongono il loro marchio su punti vendita autorizzati per giochi come League of Legends. Al loro interno potrete acquistare direttamente un coupon con cui ricaricare il vostro conto di gioco. Il credito disponibile è predeterminato a scaglioni, e su di loro non è possibile nessun tipo di prelievo.

Come funzionano le scommesse sugli eSports: i consigli

Le strategie per le scommesse eSports si allontanano decisamente da quelle che siete abituati ad utilizzare per le scommesse sportive online comuni, come per esempio quelle proposte dai siti scommesse basket.

Ve lo abbiamo precedentemente accennato, ed ora è il momento di prepararvi adeguatamente al betting eSports online: anche se giochi come League of Legends o Fifa sono diversi, esistono punti in comune da conoscere.

Dopotutto, se volete trarne profitto è sempre bene tenere presente delle linee guida con cui approcciare agli scontri sui videogame nelle Multiplayer Online Battle Arena. Riteniamo che una degna preparazione ha il dovere di passare attraverso alcuni punti cardine, che andiamo subito ad illustrare.

  • Icona Laurea

    Studiare il videogioco

    Punto cardine delle strategie scommesse per gli eSports: padroneggiare la conoscenza e il funzionamento del videogame, sia League of Legend, DOTA 2 o Hearthstone. Scandagliare il web alla ricerca di ogni parametro riguardante il videogioco vi porterà solo benefici, aiutandovi nella corretta interpretazione della gara, portandovi alle decisioni più congruenti. Non vorreste scommettere su uno sport di cui non conoscete le regole.

  • Icona Usa

    Studiare la mappa

    I nostri consigli scommesse eSports proseguono verso un approfondito studio dell’arena di gioco. La mappa in cui si svolgerà l’incontro nasconde dettagli ed informazioni che potrebbero facilmente orientare il pronostico. Cercate di apprendere quanto potete su come funziona il torneo su cui effettuare la scommessa eSports, il format della competizione, in modo da riconoscere le insidie che potrebbero influenzare il risultato.

  • New Casino

    Valutare i nuovi team/players

    L’impulso sarebbe quello di puntare sulla squadra più promettente. Ma una buona strategia scommesse eSports impone di valutare al meglio gli outsider, le sorprese, i nuovi team utilizzando qualsiasi statistica reperibile sulla rete, se volessimo puntare sulla vittoria di una squadra di seconda fascia ma ambiziosa. Non sottovalutate il rendimento delle squadre meno quotate su arene simili rispetto a quelle che stanno per affrontare. Dai precedenti di un singolo o di una formazione intera si può delineare un’intera schiera di previsioni precedentemente non considerate.

  • Darts

    Concentrarsi su pochi tornei

    In ogni settore oscuro è sempre bene procedere per piccoli passi. Il nostro consiglio per scommesse sugli eSports non si discosta molto da questo paradigma: se vi state avvicinando ora alle competizioni videoludiche, non tentate di strafare. Imparate quanto possibile da uno specifico videogioco e seguitelo in pochi tornei, almeno inizialmente, magari iniziando da quelli più famosi come League of Legends. Una specializzazione che vi permetterà di non dissipare il vostro apprendimento, e vi consentirà di arrivare ai risultati ambiti in tempi nettamente minori.

  • monitor-and-camera

    Visionare gli highlights

    La carrellata su ogni consiglio scommesse eSports che ci sentiamo di darvi si conclude suggerendovi di analizzare i filmati di precedenti incontri. Il sito YouTube è una miniera d’oro a tal proposito, ma non sono da meno i forum e le community su League of Legends o DOTA 2 che li sostengono. Inoltre, i siti specializzati possono riservare dei contributi video esclusivi. Non lasciatevi sfuggire nulla, osservare con cura il comportamento dei team in eventi precedenti vi aiuterà a decidere il pronostico in situazioni analoghe.

Le scommesse eSports in Italia: la normativa vigente

Le radici delle scommesse eSports Italia affondano in tempi remoti: è oramai preistoria quando, tra gli anni ’80 e ’90, Atari e Nintendo organizzano i primi tornei ufficiali di sport elettronici come Space Invaders.

La diffusione si fa di massa nei primi anni del millennio, grazie ad un internet rampante che consolida le prime associazioni riconosciute in Asia (soprattutto Corea del Sud), per poi contagiare anche gli Stati Uniti e il Nord Europa.

Gli eSports diverranno ancor più popolari dopo la nascita di Twitch.tv nel 2011, che trasmette tornei in diretta streaming in modalità Massively Multiplayer Battle Arena.

Le scommesse sugli eSports raggiungono il punto di rottura del 2014, al raggiungimento della milionesima puntata su League of Legends: si rende indispensabile una regolamentazione del settore.

Nel nostro Paese, le scommesse eSports AAMS (ora ADM) vengono disciplinate dall’Agenzia Dogane e Monopoli nel 2016. SNAI scommesse è il primo operatore a lanciare sul mercato la nuova proposta.

Assieme alla diffusione dei tornei via internet si assiste ad una crescita costante del pubblico nelle competizioni di eSports dal vivo, come i World Championship. Nascono così le giocate in tempo reale sugli sport elettronici.

Il futuro è ancora tutto da scrivere, ma la crescita finora non si è mai arrestata arrivando a milioni di giocatori. Le ultime Olimpiadi svoltesi nel 2021 dovevano prevedere gare di Rocket League e Street Fighter V, ma il debutto è stato rinviato al 2024, a monito di quanti sviluppi ancora ci saranno da attendere. 

Una infografica che illustra le tappe del successo delle scommesse eSports in Italia e nel mondo

Come sarà il futuro del betting sugli eSports

Ecco alcuni degli spunti più interessanti che abbiamo oggi sul futuro degli eSports e delle scommesse.

  • Età giovanissima dei partecipanti ai tornei, campioni mondiali di eSports non ancora maggiorenni
  • Copertura mediatica garantita dallo streaming su DOTA 2 o League of Legends, senza confine o palinsesto, a flusso continuo
  • Avvicinamento graduale verso le Olimpiadi: il CIO annuncia la Olympic Virtual Series svoltasi nella primavera del 2021 in visione dei Giochi Olimpici
  • In Italia nel 2021 il ministero delle Politiche Giovanili si pronuncia a favore del riconoscimento degli eSports
  • Crescita costante dei ricavi (+14,5%) e di pubblico (+12,7%) tra il 2020 ed il 2021, calcolato su base annua.
  • Si prevede un giro d’affari che frutterà 218,8 miliardi nel 2024, una grossa fetta proveniente dal solo mercato mobile

FAQ scommesse eSports

Quali sono i migliori siti scommesse eSports?

Attualmente sono molti i siti scommesse eSports presenti sul mercato italiano. Tra i nostri preferiti annoveriamo bet365 scommesse per la quantità di mercati, e William Hill scommesse per il palinsesto eSports disponibile. Se volete una panoramica più ampia, date un’occhiata alla lista dei migliori siti scommesse eSports.

È legale scommettere sugli eSports?

I siti scommesse eSports AAMS sono stati regolamentati dall’Agenzia Dogane e Monopoli nel 2016, durante il lungo cammino che gli sport elettronici hanno percorso dalla loro apparizione. Una storia spiegata nel dettaglio nel capitolo sulla normativa vigente eSports scommesse.

Quali sono i principali mercati delle scommesse sugli eSports?

I mercati scommesse eSports più comuni si riferiscono al vincente dell’incontro, agli accadimenti in una specifica mappa, e via via possono riguardare ogni aspetto delle statistiche scommesse degli eSports come League of Legends. Solo alcune tipologie sono mutuate dagli sport tradizionali, molte altre sono state create ex novo.

È possibile scommettere sugli eSports da mobile?

Non solo è possibile, è oramai indispensabile. La possibilità di giocare degnamente su mobile è uno degli aspetti salienti con cui valutiamo i migliori siti scommesse eSports in circolazione. L’assenza di un’opzione del genere è una mancanza imperdonabile.

Quali consigli date a chi vuole scommettere sugli eSports?

Non pensate alle strategie classiche e concentratevi sullo studio del videogioco e delle squadre partecipanti al torneo. Iniziate da League of Legends o DOTA 2. I consigli sulle scommesse eSports presenti in questa guida sono un’ottima bussola per incamminarsi sulla via giusta.

Metodologia di ricerca

Il metodo di analisi dei siti scommesse eSports top è scrupoloso: gli operatori (tutti con licenza AAMS/ADM e sicuri) sono stati comparati in base alla quantità di videogiochi e del numero di mercati (pre match, live e antepost), dei payout, dei bonus per gli eSports, della qualità del gioco live e da mobile, della facilità di navigazione e della proposta generale. Abbiamo descritto i principali videogiochi e i mercati più popolari e redatto una guida con i consigli, la normativa e la storia.

Tornei di eSports che abbiamo analizzato

Call of Duty, CS:GO, Dota 2, eFootball, FIFA, Fortnite, Hearthstone, League of Legends, Overwatch, PUBG, Rocket League, StarCraft, Temptation Island

Più informazioni sulle scommesse sportive

I nostri partner di fiducia
Copyright © 2024. Time2play.com. Tutti i diritti riservati. 18+