Vai al testo

Le 6 slot online che preferiamo, tra grandi classici e novità

Casinò
Written by
15 min. di lettura
Share
Alcuni simboli di casinò (fiche, ciliegie, carte da gioco, slot machine) e il testo "Novità slot online"

Siete pronti a scoprire in quale altro fantasioso modo la nostra redazione si è trovata a scannarsi, creando faide interne e mugugnii borbottanti nella zona della macchinetta del caffè? 

Parlavamo di slot online, decidendo quali inserire in questo articolo: ci servivano tre titoli nuovi e tre titoli storici.

Vi posso anticipare che sui titoli nuovi eravamo tutti piuttosto tranquilli, proprio perché nessuno è ancora appassionato a tal punto da talebanizzarsi.

Quanto ai titoli storici, apriti cielo: ognuno aveva le sue, con sapiente elenco di tutte le particolarità che rendevano quei rulli migliori di altri, speciali, “Di sicuro i più divertenti sulla piazza, raga”.

Le posizioni da riempire, però, erano solo tre, quindi si è passati alla selezione. Chi ha selezionato? Io. Ma non a caso, solo sulla base di originalità, RTP e spasso generale.

Quelli che vedrete qui sono titoli decisamente da non perdere, sia tra le nuove proposte che per le slot storiche.

Abbiamo cercato di non essere banali all’inverosimile, perché citarvi The Book Of Dead ci pareva decisamente troppo: se siamo appassionati di rulli sappiamo perfettamente di cosa parliamo, meglio proporvi qualcosa che, magari, non avete ancora avuto modo di provare.

Smettiamo di cincischiare, dunque, e veniamo al sodo: quali sono i sei titoli che abbiamo scelto per voi? Partiremo con tre nuove proposte e poi passeremo al gioco duro con le tre slot storiche.

Pronti a saperne di più? Continuate a leggere!

6. Taco Brothers (Elk Studios)

Partiamo da qui, per quanto concerne le nuove proposte:  partiamo dal Messico e dalla sua promessa di tacos: siamo nel piccolo villaggio di Santa Maria, nel 1881.

Un villaggio felice e pittoresco finché non arriva il perfido Capitano Diaz a sciuparci la festa. In che modo? Rubandoci i tacos.

Nessuna festa può essere più degnamente festeggiata, i bambini restano senza il loro cibo preferito e non si capisce nemmeno bene cos’abbia questo Diaz contro i tacos, ma tant’è.

Con l’aiuto di Paso, Pepe e Pico, i fratelli dei tacos che danno il nome a questa slot, dobbiamo cercare di far tornare la serenità a Santa Maria.

Il tutto ovviamente a suon di tacos, di cactus, di campane e di lotta senza quartiere al perfido Diaz (vi chiediamo scusa fin da ora, dato che saremo portati a scrivere la parola “tacos” altre enne volte).

Che però è il governatore della cittadina, quindi farà di tutto per non permettere a noi e ai tre di arrivare ai golosi bonus (non vi preoccupate, a questo proposito: la slot non paga in cibo, paga in tintinnanti monete!).

Veniamo ora a qualche caratteristica tecnica: questa slot made in Elk Studios dispone di cinque rulli per tre righe, dandoci 246 linee di pagamento sulle quali andare a far cadere il maggior numero di simboli uguali. L’RTP è settato a 96.30%, quindi siamo messi abbastanza bene.

Avremo a disposizione un comodo autoplay, qualora non avessimo voglia di schiacciare il comando ogni volta, che ci permetterà di dare il via a 10, 25, 50 o 100 tiri automatici.

In base all’importo che avrete stabilito per ogni tiro, sappiate che la vincita massima potrebbe anche essere di ben 150.000 euro. Mica tacos, insomma.

Se siete interessati a sapere qualcosa di più circa la volatilità di questa macchina, sappiate che è alta, mentre i limiti di scommessa vanno da un comodo e sicuro 0,10 centesimi fino a un massimo di 50 euro per spin.

Veniamo ai simboli: sono sette i simboli base, ai quali aggiungere i tre simboli speciali (cassaforte, lo scatter, una campana, il simbolo wild, e il simbolo dei Taco Brothers Wild, in grado di sbloccare i giri gratuiti).

Guardando più da vicino, o giocando un po’, vediamo come il simbolo wild si attivi mandandoci su rulli paralleli a godere dei nostri free spin, capaci, grazie ai tre amici già nominati prima (per chi se li fosse dimenticati, Paso, Pepe e Pico!), ognuno con una sua speciale abilità, di regalarci delle belle vincite!

Grafica di gioco tridimensionale, una storia stupidina ma accattivante (è comunque una slot, eh, mica Umberto Eco), musica ben congegnata e tantissimi effetti sonori davvero spassosi.

Messico e tacos, altro che nuvole: fatevi un giro e non ve ne pentirete!

Uno screenshot della slot online Taco Brothers
Uno screenshot della slot online Sakura Fortune

5. Sakura Fortune (Quickspin)

Sicuramente sapete che, in Giappone, i “Sakura” altro non sono che i fiori di ciliegio, oltre che un nome piuttosto comune nella popolazione femminile.

Aprile è il mese in cui si fa ciliegi spotting, anzi, “Hanami”: è il periodo migliore, infatti, per godersi le fioriture di questi alberi senza parlare, pensando a quanto la fugacità di tanta bellezza potrebbe essere simbolo della vita stessa.

Oggi qui, a fiorire in tutta la bellezza possibile, domani tutto sarà forse sarà svanito. 

Chiediamo scusa se ci siamo fatti un po’ prendere la mano da immagini poetiche, qua in redazione, ma come non perdonarci, dato che parliamo di Sakura Fortune?

Quickspin ci dà infatti la possibilità di godere di una stagione dei ciliegi lunga un po’ quanto pare a noi, grazie a questi cinque rulli su quattro file, capaci di regalarci 40 linee di pagamento fisse.

La scenografia della slot ci trasporta in Giappone in mezzo secondo, grazie alla musica, ai colori, alla principessa stessa (tranquilli, poi ne parliamo!) e ai già diffusamente citati fiori di ciliegio.

L’attenzione ai dettagli di Quickspin nel ricreare la cura dei fiori e dei colori orientali è notevole.

Occhio, però: siamo qua a parlare di Giappone quando i simboli dei rulli sono cinesi! Non si capisce bene perché l’Estremo Oriente sia così difficile da afferrare, per noi occidentali, ma questi rulli sembrano uno di quei ristoranti cinesi convertiti al sushi!

Poco male, dato che stiamo parlando di una slot con RTP di 96.58%: non facciamo troppo i sofisticati sulle (ampie) differenze culturali orientali, via.

Bisogna però dire che la slot non ha una grafica modernissima: rispetto ai fratelli dei taco, qua siamo un po’ nel Pleistocene, ma la delicatezza dei rulli ci aggrada e ha senso segnalarvi questa novità.

Passiamo alle specifiche tecniche: 1.023x per singolo giro ci sembra un potenziale non eccelso, la volatilità della slot è alta e le funzioni speciali sono innescate su base piuttosto regolare, contribuendo a rendere il gioco ricco di novità. Le puntate? Da un minimo di 20 centesimi a un massimo di 100€ a tiro.

Simboli: Asia a schiovere. Imperatore e imperatrice pagano 5x e 10x se ne cascano cinque, poi abbiamo guerrieri, dragoni, leoni di giada, monete d’oro, d’argento e di bronzo: almeno tre di questi simboli sui rulli e una combinazione vincente ci darà qualche soddisfazione.

Il wild a bobina piena è il centro del nostro tabellone vincente: collegandosi a nudges e respins ci può dare grandi soddisfazioni. Grazie, principessa di rosso vestita, per essere il bel simbolo wild dei nostri giorni in Sakura Fortune: due imperatrici a tutto rullo, per così dire, ci regalano i tiri gratuiti.

Se vi piace il gioco classico, questa potrebbe essere la slot che fa per voi.

Certo, nel panorama slottico, è come vedere sfavillanti grattacieli (slot con 100.000x di vincita, per capirci) costruiti attorno alla catapecchia del contadino che si è rifiutato di vendere il terreno a fronte di un’offerta astronomica (Sakura Fortune è la catapecchia), ma è bello aggrapparsi alle certezze e talvolta rifiutare il progresso.

4. Divina Commedia – Inferno (Go – Giocaonline)

Appassionati di letteratura unitevi, perché qui troverete pane per i denti, a patto di non essere troppo fiscali quando vedrete apparire il simbolo di Beatrice Portinari su una slot che parla dell’Inferno dantesco.

Dante, Cerbero e Caronte, però, hanno una grande attinenza col tema della slot e sono gli altri simboli principali che vi potremo trovare.

Non solo! Caronte ci fa attraversare lo Stige per portarci nella modalità speciale, quella in cui dovremo abbattere il sogno d’amore di Paolo e Francesca per ottenere giri gratis (dobbiamo aiutare Gianciotto, insomma: sadismo level pro).

In mezzo a tutto questo ginepraio divino, suoni e risate malefiche ci faranno divertire senza troppo inquietarci: nessun incubo deriverà da questa slot, anche perché la musica è decisamente stupidina, forse poco adatta all’inferno, ma tant’è.

Quando Dante e Beatrice appaiono sui rulli e ci portano una vittoria, diventano dei fighi spaziali (se non potete resistere all’idea di vedere il Divin Poeta in occhiali da sole, questa slot è la vostra occasione).

L’RTP di questa slot è un po’ risicatello, dato che ci settiamo su un 94.05%, ma ci sentiamo di consigliarvela proprio perché spassosa, con una Firenze che, sullo sfondo, si illumina a giorno ogni volta che vinciamo qualcosa!

Dante è il simbolo più importante (eh beh!) di questa cinque rulli per tre righe, nella quale notiamo il simbolo wild della moneta d’oro, in grado di sostituire tutti i simboli tranne la campana e avviarci, se ne facciamo atterrare tre o più, ai giri gratuiti.

La appena citata campana, se appare su tutti i rulli, dà il via alla fase jackpot.

In essa, una ammiccante e svampitissima Beatrice, Dante in occhiali da sole e Caronte che prova a essere minaccioso ma non gli riesce benissimo, sono i simboli modificati di questa modalità, in cui possiamo ottenere almeno 50x la posta iniziale.

Due bonus aggiuntivi, poi, renderanno il gioco ancora più interessante: parliamo del bonus selva e del bonus gola! 

Il primo ci metterà a disposizione sei isolette tra le quali scegliere, sotto ognuna delle quali ci saranno monete che Dante dovrà poi consegnare a Caronte, occhio a non colpire il dardo o il gioco finirà (ma ovviamente non potete sapere dove stia il dardo, quindi “occhio” per modo di dire). 

Il bonus gola ci metterà nella condizione di scegliere una delle cloche poste sul tavolo: se troveremo del cibo succulento andremo avanti con l’operazione di sollevamento cloche, con la possibilità di raggiungerei bei premi, se invece troveremo una sveglia, il sogno goloso sarà finito.

Insomma, Dante ci garba, questa slot pure e abbiamo deciso di metterla in classifica!

Uno screenshot della slot online Divina Commedia - Inferno
Uno screenshot della slot online The Dog House

3. The Dog House (Pragmatic Play)

Cominciamo ora con le tre posizioni dedicate alle nostre slot preferite, non alle nuove proposte.

La terza posizione è occupata da The Dog House, di Pragmatic Play: questo perché in redazione siamo amanti dei canniolini!

Siamo impazziti per la grande cuccia di questi rulli, per il suono delle zampette che si rincorrono mentre la slot gira, per la simpatia dei cani grandi e piccoli che la compongono, per il bel lavoro fatto da un asso come Pragmatic Play.

Il tutto grazie a colori vivi e vibranti e a una canzoncina stupida che ci entra nelle orecchie per non uscirne più, un mellifluo valzerino del demonio, apparentemente.

Insomma, ci diverte. Non solo per la grafica, però: l’RTP di questa macchina non è da sottovalutare, siamo sul 96.51%, quindi mettendo tutto insieme il prodotto si può davvero definire allettante.

Cinque rulli per venti linee di pagamento, all’apparenza potrebbe sembrare un gioco adatto ai bambini ma proprio NO.

Questa macchina morde seriamente, proprio come il mastino all’apparenza simpaticissimo che vediamo spesso comparire sui suoi rulli: la volatilità di questa slot è infatti molto alta. Le puntate vanno da venti centesimi a cento euro e i moltiplicatori x2 e x3 faranno il resto.

Non ci sentirete spesso lodare Pragmatic Play per le qualità visive delle sue slot, ma qui facciamo un’eccezione perché The Dog House è davvero un gioiellino: case e prati da cartolina fanno da sfondo alla cuccia stile cartone animato di questa slot, all’interno della quale si svolge il gioco vero e proprio.

Carte da gioco stilizzate, ossa, guinzagli fanno da companatico al doberman, vero maschio alfa della slot, capace di darci 37,5x la nostra puntata iniziale se ne facciamo atterrare cinque!

Il simbolo jolly è ancora più importante e lo troviamo sotto forma di cuccia di cane (come te sbaji, verrebbe da dire, e infatti lo diciamo).

Nota di merito: la funzionalità bonus vedrà il cane attivare la leva. Se vi sembra poco divertente è solo perché non lo avete ancora visto, ma rimanendo sintonizzati su questi semplici rulli vi troverete a sorriderne compiaciuti. 

Niente scossoni, niente difetti, niente terribili effetti speciali: una slot liscia come l’olio, con una grafica semplicissima ma davvero azzeccata e tanti bonus. Difficile volere di più, anche se nelle prossime due posizioni cercheremo di stupirvi!

2. Esqueleto Mariachi (Red Tiger)

Siamo pronti e felici di passare per grandi fan del Messico, dato che ben due posizioni su sei sono occupate da slot a tema mexicali, ma non potevamo proprio esimerci: Esqueleto Mariachi ci ha fatti impazzire.

Red Tiger ci ha proposto dei rulli divertentissimi, dai colori vivi e brillanti e tre personaggi pazzeschi a farci da aiutanti per vincere ricchi premi.

Ispirata alla festa della Santa Muerte, questa slot ci offre cinque rulli e 40 linee di pagamento, ha un RTP di 96.01% e tre musicisti scheletri. Sì, avete letto bene: non si tratta di una faccenda tecnica, noi siamo innamorati dei musici scheletri.

Ognuno dei tre suona uno strumento e vive a un determinato piano della bassa palazzina che si affaccia sui rulli: quando uno si sporgerà dalla finestra i rulli cambieranno, a seconda dello strumento suonato.

Una sciocchezza, scritta così, ma diamine, ci diverte un monte.

Il simbolo wild della ragazza aggiunge divertimento allo spasso, creando combinazioni vincenti oltre a essere un jolly di tutto rispetto.

Un goccio di tequila ad accompagnare il gioco potrebbe essere il massimo dei massimi, dato il tema: perché non festeggiare anche noi, giocando?

Chi siamo, noi, i figli della blatta zoppa? Ecco, allora trasferiamoci in Messico e diamo inizio alla festa.

Lo scheletro con la chitarra cambia i simboli in combinazioni più vincenti, quello che suona la tromba ne spazza via alcuni e quello con le maracas li ruota e sostituisce: stesso principio, movimenti diversi.

I free spin non mancheranno per darci la possibilità non solo di tirare gratis, ma di avere tiri gratis con combinazioni vincenti a raffica.

Insomma, siamo impazziti. Esqueleto Mariachi è una delle slot più divertenti a cui abbiamo giocato, la sua atmosfera festosa ma anche vagamente inquietante ci avvinghia e non smetteremmo mai.

Uno screenshot della slot online Esqueleto Mariachi
Uno screenshot della slot online Reel Heist

1. Reel Heist (Red Tiger)

Mani in alto, questa è una rapina! Non ai nostri danni, per fortuna, anche perché noi saremo i poliziotti che le rapine le sventano e che si troveranno a inseguire i ladri su e giù per i rulli.

Il nostro obiettivo sarà sperare di tramortirli con un azzeccato colpo in testa e di recuperare il malloppo che finirà dritto dritto nelle nostre casse!

Una slot bellissima, bellissimissima anzi, alla quale ci siamo tutti appassionati proprio perché è impossibile smettere di giocare, soprattutto durante la modalità bonus della quale vi abbiamo appena parlato.

A ogni tiro vedremo il poliziotto farsi sempre più vicino al ladro col malloppo e non potremmo mai smettere di tirare per vedere se riusciremo o meno ad acchiapparlo (sì, perché la possibilità che riesca a scappare al di là dei rulli esiste ed è tangibilissima!).

Alcuni di questi ladruncoli hanno nel sacco un bonus di 2.000x la vostra puntata iniziale: è vero, il tema guardie e ladri è abbastanza sviluppato sui rulli dei maggiori sviluppatori di software.

Red Tiger però qui si è superata. 40 linee di pagamento e un RTP del 96.06%, rulli ad alta volatilità e divertimento decisamente assicurato: questi gli ingredienti di questa slot.

Ne siamo così appassionati che rischiamo per l’ennesima volta di ripetervi che è altamente interattiva, grazie ai gustosi inseguimenti del poliziotto sui rulli ai danni dei ladri con ingenti refurtive.

Non possiamo che consigliarvela, perché si tratta di un prodotto entusiasmante.

In conclusione

Concludiamo questo nostro articolo invitandovi a visitare la nostra pagina dedicata alle slot online, con le recensioni approfondite di alcune delle macchine a rulli più amate e diffuse.

Ricordate comunque che il panorama delle slot si arricchisce quasi quotidianamente di nuovi titoli: impossibile stare al passo con le novità, ma cercheremo periodicamente di aggiornare i nostri articoli presentandovene alcune (come fatto in passato per le slot natalizie).

Infine, una doverosa raccomandazione che facciamo sempre ma che giova altrettanto ripetere: le slot e in generale il gambling online sono e devono rimanere solo un passatempo, perciò cercate sempre di viverlo praticando il gioco responsabile.

I nostri partner di fiducia
Copyright © 2024. Time2play.com. Tutti i diritti riservati. 18+